X
GO
English|Italiano

eNewsletter Edisfera

La chiave per la crescita delle PMI è tecnologia + internet. In altre parole: eBusiness
luglio 2016

L' uso della tecnologia e di Internet ha completamente rivoluzionato il modo in cui i piccoli imprenditori guidano e gestiscono la loro crescita. Se un imprenditore non riesce a tenere testa alle sfide della tecnologia e sfruttarne i vantaggi, si posizionerà alla stessa stregua di un caffè in una strada poco battuta. Ecco perché.

 

Internet ha creato un nuovo tipo di Consumatore

Proprio come gli imprenditori, i consumatori di oggi non sono gli stessi di ieri. Non consultano più gli elenchi telefonici, le pagine utili o gialle, i giornali per trovare quello di cui hanno bisogno.

Il consumatore di oggi vuole “tutto e subito” e con il miglior affare possibile! Ha quindi bisogno dell’attenzione immediata dell’azienda

Se arriva un’ email di un possibile cliente, con una domanda precisa, e non si risponde prima di un paio di giorni, l’azienda avrà perso il suo cliente potenziale!

La vera questione per il piccolo imprenditore è: come fare a seguire tutte le esigenze di centinaia, addirittura migliaia di potenziali clienti, specie con risorse limitate?

 

Oggi le piccole imprese hanno più Prospect e più Concorrenza

La tecnologia ha amplificato la dimensione e la localizzazione del target di riferimento. La PMI non si limita più al numero di clienti che potrebbero bussare alla porta della sua sede fisica.

Grazie ad Internet, la PMI è in grado di raggiungere molti più clienti potenziali, che dovrebbero trasformarsi in un aumento delle vendite.

Ma l’offerta dell’azienda nello stesso tempo è esattamente la stessa di un’altra che si trova magari dall’altra parte del Paese, ma che è in grado di raggiungere gli stessi clienti potenziali.

Quindi, a meno di non utilizzare la tecnologia a proprio vantaggio, quest’ultima rappresenterebbe solo un vantaggio per la concorrenza.

 

L’applicazione dell’ ICT ha semplificato basi di dati e processi

I vecchi metodi di vendita non funzionano. Conservare gelosamente i dati dei clienti dentro un archivio non funziona più. Non si scrivono più lettere ma si usa l’email. E non è più necessario creare manualmente una fattura: la si crea, la si stampa e la si invia direttamente dal PC.

Tuttavia nonostante queste attività siano state snellite dalla tecnologia e dall’uso del computer, i proprietari delle PMI in molti casi non vanno molto più in là di una pura esecuzione manuale di lunghi processi.

Ad esempio, scrivono le email singolarmente, una per una e perdono un sacco di tempo a cercare tra i file i clienti che stanno cercando.

Le attività operative richiedono ancora molto tempo e gli imprenditori di tempo non ne hanno.

Per far crescere il business, è necessario quindi accettare il fatto che la tecnologia, sebbene abbia creato nuovi problemi da gestire, ha creato soprattutto incredibili nuove soluzioni.

A fronte quindi di clienti più esigenti e di un pubblico più ampio si ha una varietà di possibili database e sistemi informatici tra cui scegliere e personalizzabili per l’esigenza di una PMI.

 

Il potere dei sistemi informativi e automatici nel marketing

Solo implementando l’informatizzazione di alcuni processi, il marketing riuscirà a diventare più veloce, più produttivo e più efficace nell’ ora e nel quando.

Una buona soluzione di eBusiness potrà aiutare la PMI a:

  • Convertire più contatti in vendite
  • Generare vendite ripetute sugli stessi clienti
  • Far crescere il business senza bisogno di troppe risorse umane

Grazie all’applicazione delle nuove tecnologie aumentano i tempi, gli strumenti e le risorse a disposizione dell’imprenditore.

Ad esempio è più facile gestire la personalizzazione di una campagna multimediale, inviando nel momento giusto, con il mezzo più idoneo, un messaggio potente ed efficace ad un target selezionato.

Non solo ma attraverso un sistema informatizzato di follow-up marketing, l’imprenditore sarà in grado di stare in contatto continuo con i propri leads: costruire una relazione nel tempo, schedulando email, l’invio di report gratuiti, news e comunicazioni, senza utilizzare risorse in più per questo tipo di attività.

 

Il potere dell’informatizzazione nei processi e dei compiti

Un piccolo imprenditore deve per necessità indossare più capelli e ricoprire più ruoli in azienda: general manager, sales manager, marketing and communication manager, controllo di gestione e finanziario. Tutte attività estremamente time-consuming.

Ma ancora una volta la tecnologia viene in aiuto nella gestione dei processi time-spending.

Si pensi ad esempio al tempo che si impiega nella creazione di fatture, nell'elaborazione di pagamenti, nel monitoraggio dei ritardi nei pagamenti e nel gestire i processi di recupero credito.

Una volta che si riesce ad informatizzare questo aspetto del business, fatturazione e processi contabili possono essere facilmente semplificati. Con il sistema informatico giusto è possibile automatizzare i programmi di fatturazione ricorrenti e impostare le notifiche per il credito da sollecitare. In altre parole, la fatturazione diventa un processo semplificato ed efficiente piuttosto che portare al mal di testa dell’imprenditore.

Si pensi, inoltre, ad un altro aspetto critico del business: il processo di vendita

Attraverso processi e sistemi informatizzati è possibile trasformare la vendita in una scienza gestendo in modo efficace gli sforzi della forza vendita. Ad esempio distribuendo in modo automatico i materiali al team e comunicando gli appuntamenti con i potenziali lead interessati o il momento in cui si deve fare effettuare le visite di recall.

La vendita non è una caccia cieca ma deve fondarsi su un processo di raccolta dati in entrata. I prospect devono arrivare spontaneamente e devono essere selezionati a monte.

Oltre ai processi contabili e di vendita, l’informatizzazione dei sistemi può aumentare anche l'efficacia delle attività di marketing, la gestione dell’assistenza clienti, il calendario aziendale.

In una PMI chi ha il tempo per compilare e segmentare la clientela e i dati prospect in elenchi specifici?

La costruzione di una database intelligente e ben strutturato permette di gestire i propri dati in modo efficace e di effettuare ricerche potenti e mirate che già a priori ci restituiscono un output segmentato dei prospect.

Il risultato finale è un marketing mirato e personalizzato che darà sicuramente più profitto nel più breve tempo possibile

La tecnologia permette inoltre anche di monitorare le comunicazioni aziendali, di tenere traccia di tutte le email, i fax, gli appuntamenti, le attività, le telefonate, la corrispondenza e registrando tutte le informazioni nel database.

Tuttavia nonostante i vantaggi, molte piccole imprese ancora non si sono dotate di strumenti informativi adeguati e continuano ad affogare in processi manuali e time-consuming, sottraendo tempo alle attività strategiche e di sviluppo business che sono invece le più importanti per un imprenditore.

In altre parole ed in conclusione, si può decidere di rimanere con il proprio caffè sempre nella stessa strada poco battuta o decidere di puntare ad essere sempre più visibili in più strade e in più città.

L’Ebusiness consente di scegliere!