GO
English|Italiano |Français

Blog Edisfera

Investimenti in riqualificazione e digitalizzazione turistica. Quali strumenti di "digital marketing" scegliere?
28 marzo 2019

Investimenti in riqualificazione e digitalizzazione turistica. Quali strumenti di "digital marketing" scegliere?

-- Maria Letizia Serra, Content & Marketing Manager

Le imprese che lavorano nel turismo potranno godere ancora nel 2019 dei vantaggi della Tax Credit Riqualificazione e Digitalizzazione turistica grazie alle proroghe della Legge di Bilancio. Un’occasione per investire nell’ammodernamento e nel miglioramento delle strutture ricettive. E non parliamo solo di alberghi ma anche di agriturismi e campeggi. Ulteriori informazioni sul sito del MIBAC.

Nel momento in cui si decide di investire in digitalizzazione quali sono i primi strumenti di “digital marketing” da scegliere?

SITO WEB MOBILE FRIENDLY E SEO ORIENTED

Oggi, tutte le aziende turistiche hanno un sito web. Ma le principali domande da farsi in merito sono:

  • Quanto è aggiornato tecnologicamente?
  • Quanto è visibile sui dispositivi mobili?
  • Quanto è usabile e navigabile dagli utenti in modo intuitivo?
  • Quanto è ben posizionato sui motori di ricerca?

Se la risposta a queste domande non è soddisfacente, allora le imprese turistiche farebbero meglio a investire nella riqualificazione della loro comunicazione e promozione online, pena la perdita di una grossa fetta di mercato che ormai si trova solo in rete.

PREONOTAZIONE ONLINE (eBooking)

Per quanto riguarda l’attuazione della distribuzione del prodotto turistico, occorre prevedere lo sviluppo di un sistema di prenotazione online possibilmente integrato con il PMS (Property Management System), che in tempo reale verifichi disponibilità, faccia la quotazione e accetti il pagamento immediato tramite carta di credito, pay pal, ecc., a garanzia della prenotazione. Si può pensare di svilupparlo e affiancarlo ai principali IDS (Internet Distribution System) come ad esempio Booking.com o Expedia.com. Molti utenti ormai preferiscono prenotare direttamente sul sito della struttura (perché sperano in condizioni più vantaggiose) piuttosto che sui siti di intermediari.

SOCIAL MEDIA MARKETING

Occorre dare spazio ai social media in primis facebook e instagram, ma anche twitter e youtube sono da non trascurare. La modalità di promozione attraverso i video e le immagini è molto più virale dei semplici testi. I social sono utili per creare engagement, fidelizzare la clientela e per diffondere contenuti in modalità push sulla struttura.

DIRECT EMAIL MARKETING (eNewsletter e DEM Promo)

È importante inserire nel sito web l’iscrizione alla newsletter online da parte degli utenti. Questa è utile per iniziare a costruire un database di clienti e utenti fidelizzati, verso i quali da un lato veicolare offerte e pacchetti personalizzati attraverso l’email (newsletter) o inviare periodicamente promozioni e offerte spot (DEM). La newsletter avrebbe anche lo scopo di comunicare all’utenza fidelizzata le novità e le attività della struttura. Si può prevedere anche l’iscrizione offline all’eNewsletter da proporre ai clienti della struttura attraverso la compilazione di un modulo cartaceo da proporre al check-in e poi caricando i dati su un unico DB.

CONTENT MARKETING, SEO E SEM

Il sito deve essere posizionato sui motori di ricerca e quindi oltre alle attività di ottimizzazione del codice, dell’aggiornamento delle rubriche con un piano editoriale preventivamente concordato e coordinato con le analisi del SEO, occorre investire nella costruzione di link in entrata (link building) in modo da spingere in maniera organica il ranking delle pagine del sito.

ATTIVITA’ DI REPUTATION MANAGEMENT

Il reputation management passa sicuramente per il giudizio che la struttura riceve dai clienti, dalla rete e dai portali di recensioni.

Guestbook

Sempre all’interno di una strategia di costruzione di una reputation online è bene inserire nel sito web una GuestBook abbinata magari alle foto dei clienti. Assolutamente da rendere visibile con uno spazio ad hoc in home page. Gli utenti sono sempre più coinvolti e interagiscono maggiormente con il sito e la struttura in questo modo.

Certificati di eccellenza e link ai siti di recensioni

Il certificato di eccellenza come quello di Tripadvisor o altri crediti andrebbero messi in evidenza in home page, così come tutti i link ai siti di recensioni in cui la struttura ha giudizi positivi.

Questionari di gradimento

Periodicamente si possono inserire nel sito questionari di valutazione e di gradimento per tenere costantemente sotto controllo la percezione della qualità della struttura nei clienti, sia in generale, sia per iniziative particolari. Questo aiuta a monitorare sempre i propri servizi, a migliorare grazie alle segnalazioni costruttive di un cliente che così si sente importante e coinvolto.

PRIVACY E CYBER SECURITY

Un discorso a parte meritano gli investimenti per tutelare la privacy e implementare le corrette misure di sicurezza informatica, che mettano al riparo i dati della struttura e dei clienti da perdite, furti e manomissioni. Con l’introduzione delle nuove normative europee in termini di Privacy (GDPR) e sicurezza dei dati, l’applicazione di una corretta Privacy Policy a livello aziendale diventa il presupposto delle attività di trattamento dei dati e non più un obiettivo secondario da rispettare con adempimenti formali.

La Privacy non è più un mero requisito legale ma diventa un elemento essenziale del processo di gestione delle informazioni. Ecco non può essere sganciata da azioni e misure di sicurezza informatica. Una struttura ricettiva, che ha a che fare tutti i giorni con i dati personali dei clienti, sia offline che online, ed è magari persino dotata di un sistema di videosorveglianza, non può più ignorare investimenti di riqualificazione anche in questo ambito.

 

Se la vostra struttura è interessata a sviluppare uno o più tra gli strumenti di digital marketing suggeriti in questo articolo contattaci.